HomeArchivioComunicati StampaRIAPRONO I CAMPI DA BASKET DEL GRUPPO SMG AL TENNIS CLUB NASCOSA

 

Il 15 Ottobre 2012 a seguito di una violenta tromba d’aria, i teli di copertura dei campi da basket nel Tennis Club Nascosa venivano distrutti. 

Il gruppo Sport Management, che proprio in quell'impianto svolgeva la propria attività, si vedeva costretto ad abbandonare i propri campi di gioco, creando notevoli disagi a tutta l'organizzazione e la programmazione degli allenamenti e delle gare.

L’unione di intenti, un forte spirito di collaborazione, un importante investimento economico e la disponibilità di alcuni imprenditori locali, hanno permesso il ripristino del pallone tensostatico che dall’8 Aprile prossimo tornerà ad essere operativo con gli allenamenti e le gare di tutte le sei squadre di categoria giovanili della società arancio.

Piena soddisfazione per gli addetti ai lavori che hanno operato, con professionalità ed impegno, in due mesi di intenso lavoro permettendo, a tempo di record, non solo la riapertura ma anche la sistemazione dell’area che diventa oggi un Centro Polisportivo all’avanguardia sul territorio : Basket, Tennis, Volley, palestra pesi, Bar, Ristorante, Piscina estiva sono solo alcune delle attività a disposizione dei Soci del Tennis Club e dei tesserati del Gruppo SMG.

 

Incontriamo gli Attori Principali della ricostruzione.

 

Le prime sensazioni di Daniele Silvestre, responsabile del Tennis Club

Nascosa :

 

“La SMG da più di 10 anni è di casa al Club Nascosa. Con la sua presenza ha sempre catalizzato l’interesse di tutta una fascia di sportivi e tifosi della palla a spicchi, che ritrovavano nel Club Nascosa un punto di riferimento per tutte le altre attività di loro interesse.

Questo è uno dei motivi fondamentali che ci ha spinti a realizzare che era un nostro dovere cercare di ripristinare l'area danneggiata quanto prima, per far si che la SMG riprendesse le sue attività in totale tranquillità ed equilibrio, come una Società con una così importante risonanza a livello nazionale merita.

Sono stati fatti molti sforzi per ripristinare non solo la copertura, ma anche il fondo dei campi danneggiato dal maltempo, la segreteria, l’infermeria e le aree adiacenti. Considerando poi che il tutto è successo all’inizio della stagione sportiva era interesse comune che si trovasse una soluzione all’emergenza occorsa, in tempi molto brevi. E così è stato.

Questo Circolo, nato solo come tennis club, aveva già raggiunto l’impronta di un circolo polifunzionale negli ultimi anni, ed ora, con la messa in funzione della nuova struttura, si è imposto grandi progetti per la stagione a venire. Attendiamo la data del rientro a casa della SMG che per noi é parte integrante ed imprescindibile di tutto il Club Nascosa”. 

 

 

Le sensazioni del raggiante Maurizio Sciamanna dirigente responsabile del Gruppo SMG:

"Ritornare al Nascosa ci riempie di soddisfazione ed orgoglio. E’ stato fatto un grande lavoro da parte di tutto lo staff e il Tennis Club Nascosa ha dato la piena disponibilità affinchè fosse possibile il ripristino del campo. Dopo cinque mesi di esilio, usufruendo dell’accoglienza di alcune palestre del territorio, finalmente torniamo nella nostra casa. La Società vuole continuare a crescere e costruire un futuro nello Sport per i nostri giovani Atleti che in questo periodo hanno contribuito, con l’aiuto dei genitori, a darci le giuste energie per continuare nel “disagio”  la nostra avventura nei vari campionati.

Ora ci aspetta un compito altrettanto impegnativo : La programmazione estiva. Vogliamo assolutamente recuperare il tempo perduto. Ci sono Atleti che hanno le caratteristiche per diventare giocatori di Basket di alto livello ed una Società come la nostra deve necessariamente mettere loro a disposizione il periodo estivo per una mirata preparazione. I tecnici di questo meraviglioso gioco sanno benissimo che attraverso un percorso tecnico fisico mirato, avendo a disposizione i mesi estivi senza la pressione delle gare, si ottengono miglioramenti impossibili da ottenere durante la stagione agonistica. 

L’obiettivo del Gruppo Sport Management è di diventare una scuola di Basket di Livello Nazionale attraverso una mirata programmazione ricca di novità."

 

Concludendo la Società tutta è pronta a rientrare nella casa di Via Nascosa, una meravigliosa oasi verde a due passi dal centro cittadino, dove con grande entusiasmo ed energia ritrovata, si preparerà ad affrontare la stagione estiva ormai alle porta.

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutte le strutture che ci sono state di supporto in questi cinque mesi e ci hanno permesso di continuare a lavorare con i ragazzi ed a giocare le gare di calendario.

Ringraziamo gli atleti tutti e le famiglie che hanno fatto fronte all’emergenza assieme a noi, credendo in tutti i nostri progetti atletici e non.

E’ loro che aspettiamo presto al Club Nascosa.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna